Pozzi di acqua potabile per l’Africa

Nonostante a partire dal novembre 2020 ci sia una situazione di guerra civile nel Tigray, e nonostante da gennaio 2021  abbiamo contribuito a finanziare l’iniziativa della Chiesa Cristiana Evangelica di Adwa “Un pasto al giorno gratis”, nel mese di giugno 2021 siamo riusciti a costruire due pozzi d’acqua potabile nella Provincia pacificata di Mekelle, finanziati da due famiglie di donatori.

MAY ALEM GHEREBDEDO MAY TEKEMA WATER WELL

MAY ALEM JUNIOR AND ELEMENTARY SCHOOL WATER WELL

Pozzo di Grat Zarye

Verso la fine del mese di agosto 2020, contemporaneamente alla costruzione del pozzo di Mendere Rah, è partita anche la costruzione del pozzo di Grat Zarye.
Grat Zarye è un villaggio di circa 300 abitanti, che si trova nella Regione del Tigray, Woreda (Provincia) di T/Maychew (Kewanit) , Tabia (Comune) di Hagere Selam. La Regione del Tigray è divisa in altre quattro mini regioni, il Tigray dell’ovest, il Tigray centrale, il Tigray dell’Est e il Tigray del sud. Noi finora ci siamo concentrati nella Regione del Tigray centrale. La Woreda di T/Maychew (Kewanit) si trova a est della Woreda di Adwa e a sud della Woreda di Mereb Lehe (Rama), zone in cui abbiamo già costruito dei pozzi. Il pozzo di Grat Zarye darà acqua, oltre che ai circa 300 abitanti del villaggio, anche agli abitanti delle zone limitrofe, per un totale di più di 1.000 persone.

Pozzo di Medhen Got Degen

Dopo la costruzione del pozzo di A/Hameda, nella Woreda di Adwa (Tigray in Etiopia), avvenuta a maggio 2020, abbiamo deciso di tornare a concentrarci nella Woreda di Mereb Lehe (Rama). In tale Provincia, posta vicino al confine con l’Eritrea, è particolarmente grave il problema della siccità, ed è per questo che abbiamo fatto questa scelta. Dopo la realizzazione di tale opera molti bambini al mattino potranno andare a scuola, anziché affrontare 4-5 ore di cammino per rifornire le famiglie di un’acqua che purtroppo è sporca e inquinata. II pozzo darà acqua pulita agli abitanti del villaggio e anche delle zone limitrofe, per un totale di più di mille persone. Un sentito ringraziamento ai titolari dell’azienda Universal Pack Srl, che hanno deciso di donare al Villaggio di Medhen Got Degen l’80% del costo di realizzazione del pozzo. Grazie anche a tutti i nostri numerosi sostenitori che hanno donato il restante 20%.

Pozzo di A/Hameda

Dopo la costruzione del pozzo di May Enda Nehbi , nella Woreda di Rama (ottobre 2019), ci siamo concentrati nuovamente nella Woreda di Adwa (Tigray in Etiopia), con la costruzione di un pozzo d’acqua potabile nella zona di A/Hameda (maggio 2020). È davvero importante donare acqua pulita a questa povera gente, non solo per rendere la loro vita più agevole, ma soprattutto per cercare di migliorare la situazione di una zona in cui la mortalità infantile è fra le più alte del mondo, e l’aspettativa di vita fra le più basse. Il pozzo darà acqua pulita a più di mille persone. Un sentito grazie a tutti i numerosi donatori che hanno reso possibile questa realizzazione. Donare l’acqua, donare la vita.

Pozzo di May Enda Nehbi

Dopo le esperienze precedenti abbiamo costruito (inaugurato ad ottobre 2019) un pozzo in una Woreda in Tigray ancora più arida delle precedenti, quella di Rama (Mereb Lehe). Rama si trova a 1.060 km dalla capitale dell’Etiopia, Addis Abeba, ed è vicina al confine con l’Eritrea (Tigray in Etiopia).  La popolazione ha molta difficoltà a reperire acqua potabile, anche spostandosi giornalmente di molti chilometri. La stagione delle piogge è nei mesi di luglio e agosto, ma molte volte piove poco o piove talmente forte da spazzar via le sementi preparate nella terra appena arata. Questo pozzo donerà acqua ai circa 300 abitanti del villaggio oltre a quelli dei villaggi limitrofi, per un totale di circa 1000 persone. Donare l’acqua, donare la vita.
Un particolare grazie al principale donatore: Universal Pack S.r.l.

Pozzo di Wedi Keshi

Nel mese di febbraio 2019 è terminata la costruzione del pozzo di Wedi Keshi, Woreda di Adwa, (Tigray in Etiopia). Questo pozzo darà acqua pulita agli abitanti della zona, circa 360 persone, nonché agli abitanti delle zone limitrofe, per un totale di più di 1000 persone. La somma necessaria alla costruzione del pozzo e’ stata raggiunta con le libere donazioni di circa 100 persone. Tante piccole  gocce formano il mare, lo stesso vale con le piccole donazioni, che tutte insieme danno vita a qualcosa di grandioso. Donare l’acqua, donare la vita.

Pozzo di Adi Saharti

A febbraio 2018  abbiamo realizzato il nostro primo importante intervento, il pozzo di Adi Saharti. L’inaugurazione è avvenuta il 21 settembre 2018 alla presenza del vice-presidente della Onlus, Pastore Evangelico Franco Roveglia e delle autorità federali del Tigray.

Il pozzo di Adi Saharti, Woreda di Adwa (Tigray in Etiopia) dà acqua pulita a più 1000 persone. Abbiamo conseguito questo obiettivo grazie al sostegno di decine e decine di donatori. Come tante piccole gocce formano il mare, tante piccole donazioni, come in questo caso, possono farci raggiungere un obbiettivo importante: donare l’acqua, donare la vita.

Pozzo di Golgol

Fonte di Vita ODVnasce dalla nostra prima esperienza con la realizzazione, nel 2105, del pozzo d’acqua di Golgol (Tigray in Ethiopia). L’area di intervento si trova nella Woreda di Ganta – Afesum, che consta di una popolazione  totale di  111,043 abitanti distribuiti in 19 tabias; nella zona dello specifico intervento abitano 8.870 persone delle quali 3,997 sono uomini e 4,873 donne. Ci sono oltre 2000 nuclei famigliari nell’area, il 42% dei quali è gestito da donne. Le tabia selezionata  è quelle di Dibla dove è stato realizzato il pozzo di GOLGOL  che sta dando l’acqua ai 350 abitanti del villaggio e agli abitanti dei numerosi villaggi attigui. Donare l’acqua, donare la vita.